MILANO: Le migliori gelaterie secondo Gambero Rosso

Il gelato è indubbiamente uno degli alimenti più apprezzati da tutti.

Ma qual’è la gelaterie migliore di Milano? E dove si può provare il gusto più buono o insolito?

Mercoledì 24 Marzo il Gambero rosso, vera e propria Bibbia del settore gastronomico italiano, ha presentato la sua guida: “Gelaterie d’Italia 2021“.

La guida di Gambero Rosso sulle migliori gelaterie di Milano

Il Gambero Rosso ha scelto di presentare la sua nuova edizione della guida delle Gelaterie, in occasione della Giornata Europea del Gelato Artigianale.

Nella guida non mancano i riferimenti alla pandemia, e come sottolineano gli esperti della guida: “L’emergenza sanitaria ha condizionato fortemente le modalità di vendita del prodotto, il flusso turistico e la gestione dell’affluenza in gelateria, ma i gelatieri hanno studiato a fondo la situazione e proposto soluzioni ad hoc. Potenziando prima di tutto l’asporto, fino a ora non sfruttato abbastanza, mettendo a punto vaschette a maggior tenuta, con separatori per gusti differenti, realizzate con materiali di scarto, per ridurre l’impatto ambientale e l’utilizzo della plastica”.

Il massimo riconoscimento della guida Gambero Rosso per le gelaterie sono i 3 coni, che simboleggiano l’eccellenza per gli artigiani del settore.

Le 6 gelaterie premiate da Gambero Rosso

A Milano sono state ben 6 le gelaterie premiate con gli ambitissimi 3 coni:

Artico di Via Luigi Porro Lambertenghi 15
Ciacco di Via Spadari 13
Crema di Via Giovanni da Procida 29
Lo Gnomo Gelato di Via Francesco Cherubini 3
Paganelli di Via Adda 3
Pavé Gelati e Granite di Via Cesare Battisti 21