Ristoranti a Milano: le nuove aperture di GENNAIO 2021

Purtroppo la pandemia in corso ha creato molte difficoltà al mondo della ristorazione che è stato indubbiamente tra i più colpiti dalla crisi economica.

Tuttavia non mancano le nuove aperture di ristoranti a Milano anche in questo mese di Gennaio 2021, che vogliono essere non solo di buon auspicio ma anche un segno di speranza per il futuro.

Scopriamo subito le novità milanesi, da provare appena sarà possibile.

AL MERCATO STEAKS BURGERS

A soli tre mesi dall’inaugurazione del primo ristorante di Via Sant’Eufemia capitanato dallo chef Eugenio Roncoroni, completamente in controtendenza con il periodo che stiamo vivendo “Al Mercato Steaks & Burgers” apre una nuova sede a Milano e più precisamente in Corso Venezia, 18 a Palazzo Serbelloni.

I concept e i menù sono identici per tutti e due i ristoranti, ma nella nuova sede gli spazi sono molto più ampi.

QUORE ITALIANO

Anche Quore Italiano cambia volto e si rinnova. L’imprenditore Marcello Rizza inaugura il suo quinto ristorante in Via Vincenzo Capelli, 2 nei pressi della splendida Piazza Gae Aulenti.

Il concept viene rivisitato per integrarsi perfettamente nel contesto, regalando un nuovo mood raffinato e un menù che interpreta perfettamente la tradizione regionale italiana con un tocco di attualità, e uno speciale focus sui prodotti emiliani e più nello specifico; salumi e gnocco fritto. Da non perdere la pasta fresca e la pizza sia nella versione tradizione che con la pala.

Gli interni del locale sono firmati dallo Studio Basile, e sono caratterizzati dall’alternarsi di materiali diversi; dalle pareti in mattoni a vista grigio scuro alle colonne centrali con ceramiche lucide e legno, dalle insegne al neon fino allo splendido giardino sospeso che scende dagli immensi soffitti.

MU DIMSUM

Non è proprio una nuova apertura ma più un restyling.

Il ristorante di cucina tradizionale cinese Mu Dimsum, aperto dal 2018, riparte dopo un piccolo periodo di chiusura dovuto a una ristrutturazione dei locali. Torna con stile grazie ai suoi locali completamente rinnovati e al nuovo chef Chang Liu, dalle solidi radici cinesi e dalla grande tecnica che lo ha reso vincitore del premio San Pellegrino Young Chef China 2016. Inoltre è stato anche finalista della seconda stagione di Hell’s Kitchen Italia con Carlo Cracco.

Lo chef Chang Liu porterà una naturale evoluzione della cucina del ristorante, con la sua esperienza e la sua profonda conoscenza delle materie prime e delle tecniche sia orientali che occidentali svolgerà un ruolo chiave nel percorso di crescita delle proposte del ristorante.

MUJI

Apre il reparto dedicato al food di Muji in Corso Buenos Aires, il famoso concept store del Sol Levante.

Quindi, da Gennaio, oltre ai vestiti e agli oggetti made in Japan, si potranno acquistare le golose proposte che riflettono appieno la filosofia del Brand.

Nel nuovo reparto dedicato al food, i prodotti enogastronomici selezionati (con la consulenza di Remo Morlacchi) sono tutti di produzione di piccoli produttori d’eccellenza.