Kazan – Ristorante giapponese a Milano

Kazan di Milano è un ristorante giapponese che si trova in Corso di Porta Ticinese 70.

Il ristorante Kazan è immerso in un ambiente veramente particolare, con luci soffuse e un’atmosfera tipicamente orientale, dove predominano i colori rosso, oro e nero. L’arredamento della location è in color wengè, dove spicca il rosso delle pareti e dei tovaglioli e l’oro delle tovaglie.

Il Kazan è considerato, per lo stile molto ricercato, uno dei ristoranti giapponesi più chic di Milano.

La cucina è rigorosamente giapponese, preparata con molta cura. Il ristorante propone vari menù, oppure la gettonata formula all you can eat, con la quale mangi tutto quello che vuoi ad un prezzo fisso.
Nel menù classico sono presenti molte specialità giapponesi, tra cui naturalmente il sashimi e il sushi, preparati con cura e presentati semprecon molta creatività. Assolutamente consigliata anche la tempura.

Con la formula “all you can eat” al ristorante Kazan si può fare anche il tris di portate, sempre al costo di una portata, tutti i giorni dalle 19.00 alle 23.00.

Kazan di Milano è una location davvero molto affascinante. Grazie alla sua ottima cucina, è uno ristoranti giapponesi più apprezzati della città.

Orario
Orario non disponibile

Non ci sono ancora recensioni. Sii il primo a scriverne uno.

Non ci sono eventi in programma

Ristoranti simili

Dinastia

Il ristorante Dinastia, in Viale Brenta 36, propone cucina orientale e italiana con la formula dell’all you can eat, proposta sia a pranzo che a cena. Si tratta di un ristorante spazioso e ben arredato, ideale per una serata con gli amici.

Jia Yuan

Il Jia Yuan, ristorante in zona Stazione Centrale a Milano, è ideale per diverse occasioni. Propone ai suoi ospiti la cucina giapponese con la formula all you can eat, in formula ridotta e a buffet per il pranzo, e con menù alla carta no stop per cena.

Mongolian Grill

Mongolian Grill, ristorante in zona Porta Venezia, propone ai suoi ospiti, con la consueta formula all you can eat, le migliori specialità della tradizione culinaria giapponese, della Cina imperiale e della bassa Mongolia.